Quando costa un piscina interrata

Quanto costa una piscina? Ci sono costi nascosti?

Non esiste un prezzo standard per una piscina interrata: tutto dipende da cosa vogliamo ottenere.

La gamma dei prezzi può variare infinitamente dipendendo dalla scelta dei materiali, dalle dimensioni e da tantissimi altri fattori.

Il consiglio migliore è quello di richiedere sempre un preventivo chiavi in mano direttamente ad  una ditta specializzata, che provvederà a fornirvi tutte le specifiche del caso.

È bene comunque prepararsi prima di richiedere un preventivo, per non farsi cogliere alla sprovvista e per riuscire a capirsi con il proprio fornitore.

La realizzazione di una piscina interrata  è una cosa seria, ed anche se non sembra,  è un’opera molto complessa. 

Affidarsi ad una ditta specializzata è una scelta che ti può evitare spiacevoli problematiche.

Parlando di costi, il primo punto da prendere in considerazione è scegliere il tipo di struttura che si desidera realizzare.

In questo caso i fattori da tenere in considerazione sono almeno 3:

  1. costo per scavi, opere edili e di supporto;
  2. costo del materiale necessario al montaggio;
  3. costo dell’installazione della struttura e degli impianti.

 

Alcuni prezzi variano moltissimo in base alle condizioni dell’area di installazione, alla conformazione del terreno e al costo della vita in quella zona: scavo, costi di smaltimento, costi relativi alle pratiche burocratiche, allacciamenti elettrici e opere murarie sono alcuni di essi. 

 

Prendiamo come esempio una piscina interrata a skimmer di dimensioni tipiche, ad uso residenziale (8×4 metri con profondità di 1,40 metri).

 

 

Piscine in PANNELLI D’ACCIAIO
Grazie all’eccellente rapporto tra i costi del materiale, la durata della struttura e la velocità di installazione è la soluzione di struttura più utilizzata negli ultimi anni.
Per acquistare una piscina in pannelli d’acciaio di buona qualità, che includa, oltre alla struttura, almeno il rivestimento e il sistema di filtrazione completo, potete aspettarvi i seguenti costi:

  • Costo del materiale: da 8.000 a 14.000 €
  • Costo di installazione da 3.000 a 4.500 €
  • Scavo, smaltimento ed opere edili da 8.000 a 11.000 €
  • Totale chiavi in mano: da 19.000 € in su

 

Piscine in CASSERI di EPS
Le piscine in casseri di polistirolo sono un aggiornamento della tecnologia costruttiva in cemento armato che sfrutta dei blocchi di polistirolo assemblabili attraverso una rete metallica interna, nei quali avviene la colata di cemento. I casseri di polistirolo godono di una maggiore flessibilità della struttura, nonchè una realizzazione un po’ più “leggera”.

  • Costo del materiale: da 8.000 a 13.000 €
  • Costo di installazione da 2.500 a 4.000 €
  • Scavo ed opere edili da 10.000 a 14.000 €
  • Totale chiavi in mano: da 20.500 € in su

 

Piscine in CEMENTO ARMATO

Le piscine in cemento armato sono la soluzione più classica, anche se ormai un po’ sorpassate come tecnologia di costruzione per piscine residenziali. Ciò non toglie che siano un’opzione da considerare attentamente. La loro caratteristica principale è la lunga durata nel tempo. Un loro punto debole è la scarsa elasticità della struttura, che richiede un terreno ottimamente stabilizzato e in caso di scompensi non è semplice effettuare interventi di riparazione. L’installazione, inoltre, è generalmente più lunga.

  • Costo del materiale: da 4.000 a 7.000 €
  • Costo di installazione da 2.500 a 4.000 €
  • Scavo ed opere edili da 16.000 a 20.000 €
  • Totale chiavi in mano: da 22.500 € in su

 

 

E… NON DIMENTCATE la cosa più importante:  l’impianto di disinfezione dell’acqua.

Garantire un’acqua davvero incontaminata è un obbligo imprescindibile per chiunque possieda una piscina. Una disinfezione fatta con poca attenzione e con prodotti NON di qualità, potrebbe nuocere alla salute dei bagnanti. 

E’ necessario salvaguardare la tua salute e quella della tua famiglia, assicurando un’acqua microbiologicamente pura e sicura.

 

Quando si progetta e si realizza una piscina interrata, nulla va lasciato al caso, niente va dato per scontato e ogni scelta deve essere motivata.

Non bisogna guardare solo la parte che riguarda i costi e basare le decisioni puntando esclusivamente al ribasso, ma è bisogna puntare soprattutto alla qualità ed essere affiancati nella scelta da un professionista!

 

 

 

CONTATTACI

Scrivici per avere informazioni
ed ottenere un progetto gratuito

eBook Piscina Sicura
Ebook gratuito

Quale piscina?

Guida all'acquisto consapevole

Scopri come trasformare il suo sogno in realtà evitando di perdere tempo e denaro con soluzioni inadatte alle tue necessità.

  • Quale tipo di piscina è più adatto a te?
  • Preventivo piscina, ci sono costi nascosti?
  • Perché gli accessori fanno la differenza?
  • Come scegliere una piscina sicura?